Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati, pubblicità e funzionamento della piattaforma.

aggiungi chiudi
  • Ente sociale

CRAS - Centro Recupero Animali Selvatici

A Urbino, in località Cà Girone, ha sede una struttura dedita al recupero di animali selvatici, il Cras, una realtà unica nelle Marche, fonte di orgoglio per tutta la Provincia.

Il centro attivo dal 2009 è gestito dalla Provincia di Pesaro e Urbino e svolge nel territorio un'importante attività di soccorso, cura e riabilitazione di animali selvatici oltre al recupero di quelli morti per diverse cause.

Il Centro, ha come obbiettivo principale la messa in libertà degli animali recuperati; i casi che non possono essere reintegrati in natura (colpiti ad esempio da menomazioni che non permettono più il volo e di procacciarsi il cibo in maniera autonoma) rimangono al Cras dando la possibilità agli operatori di svolgere attività didattica.

Lamberto Feduzi, il responsabile del centro, ha fornito preziosi dati: dal 2009 al 2012 son stati recuperti ben 4700 animali selvatici di cui buona parte mammiferi (caprioli, cinghiali, volpi, istrici, daini, tassi, ricci, nonché alcuni lupi, il più delle volte deceduti, purtroppo) e uccelli di cui 500 solo rapaci (falchi, poiane, civette, gufi, aironi..).

Tra i rettili, il recupero ha riguardato complessivamente 7 specie, tra cui le esotiche tartarughe Scripte elegans.

Piccole raccomandazioni per soccorrere gli animali selvatici

Gli operatori Cras raccomandano alle persone che chiamano per il soccorso, di non prendere iniziative in attesa degli operatori e di toccare gli animali il meno possibile per evitare che si spaventino ulteriormente e si riesca a facilitare il loro reinserimento.

Spesso infatti, anche se in buona fede si commettono errori, come nel caso dei cuccioli di capriolo trovati nei boschi che si crede siano stati abbandonati, senza sapere che le madri solitamente tornano ad allattarli dopo essere state a mangiare. Se il cucciolo in quel caso odora di umani, le madri scapperanno spaventate abbandonando il cucciolo.

Prima di qualsiasi azione che può portare sgradevoli conseguenze è meglio contattare il personale esperto del Cras reperibile 24 ore su 24 nella Provincia di Pesaro e Urbino.

  • Ente sociale
  • Animali

Dettagli

Indirizzo

via M. Corbo, loc. Cà Girone
61029 Urbino (PU)
tel:
348.516.2539 - 329.430.8856

Orario

Calendario:
1 gennaio - 31 dicembre
tutti i giorni
01:00 - 00:00
tutti i giorni