Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati, pubblicità e funzionamento della piattaforma.

aggiungi chiudi
  • Mostra

In Mostra "La via Crucis" di Vincenzo Tiboni

Periodo:
12-26/04/2014
concluso
Spine e chiodi come somma del patire

L’Amministrazione comunale di Cantiano e l’Associazione culturale TURBA inaugurano sabato 12 aprile 2014, alle ore 17,30, la mostra Spine e chiodi come somma del patire, la Via Crucis secondo il pittore e scultore urbinate Vincenzo Tiboni.

La mostra presenta le quattordici stazioni della Via crucis proposta attraverso la visione concettuale e molto personale di Vincenzo Tiboni: una serie di bassorilievi bianchi, che raffigurano, con precisi richiami simbolici, la passione e la morte di Cristo.

Ad integrazione di questo cammino, l’artista propone sculture lignee (come “Resurrexit Dominus de sepulcro”, “Il mistero della Croce”) e sculture in bronzo (come “I soldati del Cielo”).
L’esposizione è curata da DIREFAREARTE che promuove la tradizionale mostra estiva cantianese di arte contemporanea, di cui Vincenzo Tiboni è ormai gradito ospite fisso e gradito.
Inaugurazione Sabato 12 aprile 2014 ore 17,30 – presentazione presso Chiostro S. Agostino A seguire, vernissage presso spazio espositivo Piazzale L. Bartolucci

  • Mostra
  • Manifestazione artistica

Dettagli

Indirizzo

Spazio espositivo, Piazzale L. Bartolucci
61044 Cantiano (PU)
tel:
0721 789936 – 0721 789911

Programma

Periodo:
sabato 12 - sabato 26 aprile 2014
12-26/04/2014