Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati, pubblicità e funzionamento della piattaforma.

aggiungi chiudi
  • Spettacolo

Dance Immersion Festival 2014

Periodo:
01-07/09/2014
concluso

Dal 1 al 7 settembre a Cagli torna la Sesta edizione di "Dance Immersion Festival", diretto da Benilde Marini, una settimana di spettacoli, stage, laboratori, concorsi, performance arti visive, teatro, mostre, conferenze.

Programma

Martedì 2 settembre 2014

ore 21:15

Teatro Comunale

Sperimentando il contemporaneo

Spettacolo di danza

con partecipazione di gruppi di formazione professionale
Ospiti della serata:
Clo Passaro e Priscilla Girometta compagnia Incongruo Rapportarsi in “Mea Culpa” regia Valentino Rossi
Compagnie Petit Pas dir. Marie Claude Rous in “Carmen” cor. Eric Dufrier con Melanie Dufrier – Guillaume Revaud – Ingrid Gazzo – Jérémie Roubaud
Duo Agorà di Michele Merola in Next danzano Mirko Paparusso e Nicola Stasi
Compagnia Impronta dansa – estratto da “Dal niente… de nada”
di e con Alba Vergne Lopez e Anna Resta

Mercoledì 3 settembre 2014

ore 21:15

da Piazza Niccolò IV

Performance in spazi urbani - Il luogo come teatro

Spettacolo di danza

Scuole, gruppi e Giovani compagnie di danza contemporanea

Giovedì 4 settembre 2014

ore 18:30

Sala del Ridotto (oppure Palazzo Berardi Mochi-Zamperoli)

Riflessioni e incontri/1

Dott.ssa Anouck Vecchietti Massacci (Università di Urbino): “Tradurre: La transmigrazione del senso al di là del confine linguistico”

ore 19:00

Palazzo Berardi-Mochi Zamperoli

Presentazione e apertura della mostra d’arte contemporanea “Confini”

a cura del Dott. Matteo De Simone

Giovanni Tariello "La potenza del colore tra soste e attraversamenti" (opere pittoriche )
Giovanni Izzo "Cagli: ai confini tra realtà e interpretazione" ( video/fotografia)
videopere di Domenico Buzzetti - Cristian Natoli / Thunderground Production - Antonello Novellino - Chiara Scarfò ex Seminario Vescovile
fotografie di Mario Ferrara

ore 21:15

Teatro Comunale

“Confini disumani”

compagnia Equilibrio Dinamico Youthful Dance Company

ideazione e coreografie Roberta Ferrara

"Con/fine #1": il confine nel dialogo

Massimiliano De Luca Contemporary Project i

ideazione e coreografie Massimiliano De Luca

Venerdì 5 settembre 2014

ore 18:30

Sala del Ridotto (oppure Palazzo Berardi Mochi-Zamperoli)

Riflessioni e incontri/2

Dott. Matteo De Simone (psicoanalista - Associazione Italiana di Psicoanalisi - Aipsi):
“il corpo come luogo confine tra il dentro ed il fuori: patologia, arte, passione”

Arch. Raffaele Cutillo
"Il paesaggio dell'abbandono: confine tra fallimento e riscatto"

ore 20:45

Foyer Teatro Comunale

"Extraconfini nella storia del Teatro/Danza: Pippo Delbono, Philippe Genty, Bill T.Jones"

video programma a cura del prof. Massimo Puliani (docente di storia dello spettacolo e della regia)

ore 21:15

Teatro Comunale

“La superficialità dell’abisso”

ai confini tra la musica acusmatica e “La Trota” di Schubert

Compagnia Mef Ensemble
drammaturgia e presentazione di Flavio Taini - regia di Benilde Marini
coreografie di Irene Calagreti, Benilde Marini e Fabio Crestale (per "De profundis”)
musiche di: Enrico Francioni
"De profundis" (acusmatico)
Franz Schubert
Quintetto per pianoforte e archi in La maggiore "La trota" interpreti: Quintetto del Montefeltro Marieke Boot (violino), Michele Bartolucci (viola), Colombo Silviotti (violoncello), Massimo Sabbatini (pianoforte), Enrico Francioni (contrabbasso e regia del suono per "De profundis”).

Spumante di benvenuto offerto da TERRACRUDA

Sabato 6 settembre 2014

ore 21:15

Teatro Comunale

Esibizione degli allievi e dei vincitori del concorso “La trama dei corpi”

giovani talenti in palcoscenico

Domenica 7 settembre 2014

ore 21:15

Teatro Comunale

“Il Monaco” (spettacolo teatrale)

di Alessandro Seri

(riscrittura in versi del romanzo gotico omonimo di Matthew Gregory Lewis) Regia Alessandro Seri con Sara Piersantelli, Sonia Maggini, Carlo Filocamo , Arianna Guzzini , Manuel Caprari e Roberta Sarti

Giovedì 4 e venerdì 5 settembre 2014

dalle 18.00 alle ore 24.00

Piazza San Francesco

Urban Project

Jam – DJ set – street art

  • Spettacolo

Dettagli

Luogo

61043 Cagli (PU)

Periodo

Periodo:
lunedì 1 - domenica 7 settembre 2014
01-07/09/2014

Programma

Martedì 2 settembre 2014

ore 21:15

Teatro Comunale

Sperimentando il contemporaneo

Spettacolo di danza

con partecipazione di gruppi di formazione professionale
Ospiti della serata:
Clo Passaro e Priscilla Girometta compagnia Incongruo Rapportarsi in “Mea Culpa” regia Valentino Rossi
Compagnie Petit Pas dir. Marie Claude Rous in “Carmen” cor. Eric Dufrier con Melanie Dufrier – Guillaume Revaud – Ingrid Gazzo – Jérémie Roubaud
Duo Agorà di Michele Merola in Next danzano Mirko Paparusso e Nicola Stasi
Compagnia Impronta dansa – estratto da “Dal niente… de nada”
di e con Alba Vergne Lopez e Anna Resta

Mercoledì 3 settembre 2014

ore 21:15

da Piazza Niccolò IV

Performance in spazi urbani - Il luogo come teatro

Spettacolo di danza

Scuole, gruppi e Giovani compagnie di danza contemporanea

Giovedì 4 settembre 2014

ore 18:30

Sala del Ridotto (oppure Palazzo Berardi Mochi-Zamperoli)

Riflessioni e incontri/1

Dott.ssa Anouck Vecchietti Massacci (Università di Urbino): “Tradurre: La transmigrazione del senso al di là del confine linguistico”

ore 19:00

Palazzo Berardi-Mochi Zamperoli

Presentazione e apertura della mostra d’arte contemporanea “Confini”

a cura del Dott. Matteo De Simone

Giovanni Tariello "La potenza del colore tra soste e attraversamenti" (opere pittoriche )
Giovanni Izzo "Cagli: ai confini tra realtà e interpretazione" ( video/fotografia)
videopere di Domenico Buzzetti - Cristian Natoli / Thunderground Production - Antonello Novellino - Chiara Scarfò ex Seminario Vescovile
fotografie di Mario Ferrara

ore 21:15

Teatro Comunale

“Confini disumani”

compagnia Equilibrio Dinamico Youthful Dance Company

ideazione e coreografie Roberta Ferrara

"Con/fine #1": il confine nel dialogo

Massimiliano De Luca Contemporary Project i

ideazione e coreografie Massimiliano De Luca

Venerdì 5 settembre 2014

ore 18:30

Sala del Ridotto (oppure Palazzo Berardi Mochi-Zamperoli)

Riflessioni e incontri/2

Dott. Matteo De Simone (psicoanalista - Associazione Italiana di Psicoanalisi - Aipsi):
“il corpo come luogo confine tra il dentro ed il fuori: patologia, arte, passione”

Arch. Raffaele Cutillo
"Il paesaggio dell'abbandono: confine tra fallimento e riscatto"

ore 20:45

Foyer Teatro Comunale

"Extraconfini nella storia del Teatro/Danza: Pippo Delbono, Philippe Genty, Bill T.Jones"

video programma a cura del prof. Massimo Puliani (docente di storia dello spettacolo e della regia)

ore 21:15

Teatro Comunale

“La superficialità dell’abisso”

ai confini tra la musica acusmatica e “La Trota” di Schubert

Compagnia Mef Ensemble
drammaturgia e presentazione di Flavio Taini - regia di Benilde Marini
coreografie di Irene Calagreti, Benilde Marini e Fabio Crestale (per "De profundis”)
musiche di: Enrico Francioni
"De profundis" (acusmatico)
Franz Schubert
Quintetto per pianoforte e archi in La maggiore "La trota" interpreti: Quintetto del Montefeltro Marieke Boot (violino), Michele Bartolucci (viola), Colombo Silviotti (violoncello), Massimo Sabbatini (pianoforte), Enrico Francioni (contrabbasso e regia del suono per "De profundis”).

Spumante di benvenuto offerto da TERRACRUDA

Sabato 6 settembre 2014

ore 21:15

Teatro Comunale

Esibizione degli allievi e dei vincitori del concorso “La trama dei corpi”

giovani talenti in palcoscenico

Domenica 7 settembre 2014

ore 21:15

Teatro Comunale

“Il Monaco” (spettacolo teatrale)

di Alessandro Seri

(riscrittura in versi del romanzo gotico omonimo di Matthew Gregory Lewis) Regia Alessandro Seri con Sara Piersantelli, Sonia Maggini, Carlo Filocamo , Arianna Guzzini , Manuel Caprari e Roberta Sarti

Giovedì 4 e venerdì 5 settembre 2014

dalle 18.00 alle ore 24.00

Piazza San Francesco

Urban Project

Jam – DJ set – street art

Partecipazione

Note:

mostre e spazi urbani: ingresso libero
ingresso spettacoli del 2-4-5-6-7: (abbonamento 60,00€ intero – 40,00 ridotto)
singoli ingressi: 15,00 € intero – 10,00 € ridotto