Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati, pubblicità e funzionamento della piattaforma.

aggiungi chiudi
  • Proiezione
  • Incontro

Il regista Marco Risi a San Lorenzo in Campo per la proiezione del film Tre Tocchi

Periodo:
24/10/2015 ore 21:00
concluso

Uno dei migliori e più conosciuti registi italiani per lanciare la stagione autunnale-invernale del teatro comunale “Mario Tiberini” di San Lorenzo in Campo.
Marco Risi, figlio del celebre regista Dino, autore di film di enorme successo come Mery per sempre, Ragazzi fuori, Muro di gomma, Tre mogli, Maradona La mano de dios, Fortapasc, vincitore di numerosi e importanti riconoscimenti, sarà al “Tiberini” di San Lorenzo in Campo sabato 24 ottobre in occasione della proiezione della pellicola da lui diretta “Tre Tocchi”.
Con Risi sarà presente Riccardo De Torrebruna, regista, direttore dello Studio Acting di Roma e sceneggiatore del film che a San Lorenzo in Campo è già stato a dirigere un workshop per attori e scrittori. Subito si è innamorato del paese ed è nata una proficua collaborazione con il sindaco Davide Dellonti e l’amministrazione comunale. E grazie al bel rapporto con il primo cittadino laurentino, De Torrebruna è voluto tornare a San Lorenzo in Campo e organizzare con l’amministrazione la proiezione del film Tre tocchi, portando Marco Risi e alcuni attori. Uscito nel 2014, nel film si intrecciano sei storie. Storie di attori, o meglio, storie di uomini, con tutte le loro passioni e frustrazioni, gioie e delusioni, successi e fallimenti. Vite profondamente diverse ma accomunate da due grandi passioni: il calcio e il lavoro. Ed è tra un allenamento e un provino che le loro vite continuamente si sfiorano e si incrociano, ci svelano la loro misera esistenza, fatta ogni tanto anche di successi e momenti di gloria, ma sicuramente mai di vera, assoluta, felicità. Nel cst, tra gli altri: Luca Argentero, Claudio Santamaria, Paolo Sorrentino, Maurizio Mattioli, Leandro Amato, Massimiliano Benvenuto, Vincenzo De Michele, Antonio Folletto, Emiliano Ragno, Gilles Rocca.
Al termine della proiezione il dibattito con gli ospiti ed il pubblico. L’ingresso è libero.

“Siamo onorati – sottolinea soddisfatto il sindaco Dellonti – di avere nostro ospite un regista di grande prestigio come Marco Risi. Quando Riccardo De Torrebruna mi ha proposto la proiezione del film nel nostro teatro di cui è rimasto innamorato, come del resto del paese, e poi mi ha confermato la presenza di Risi la soddisfazione e la felicità sono state enormi. Avere personaggi del mondo cinematografico di questo spessore è motivo di grande orgoglio. Una serata questa che nasce dalla bellissima collaborazione che si è instaurata con De Torrebruna che a San Lorenzo ha svolto un corso che ha riscosso un ottimo successo. Questo nostro modo di amministrare, aperto a nuovi progetti, idee, proposte sta dando frutti davvero molto importanti. E indubbiamente questo evento contribuirà a promuovere il nostro paese e far conoscere il nostro stupendo teatro”.

Sarà il primo di una lunga serie di appuntamenti al teatro “Tiberini”:

“Nostro obiettivo era quello di arrivare in fretta a un teatro aperto tutto l’anno. In pochissimo tempo questo sogno si sta avverando. Le luci del “Tiberini” sono continuamente accese grazie a spettacoli, concerti, presentazioni di libri, convegni, saggi. Tra qualche settimana partirà la nuova e interessante stagione di prosa e per l’autunno e l’inverno stiamo lavorando a un cartellone ricco e capace di soddisfare ogni gusto. Posso già anticipare che il 28 e 29 novembre ospiteremo lo spettacolo “Non aprite quella sporta” dei comici del San Costanzo Show che l’anno scorso hanno riscosso un grande successo”.

  • Proiezione
  • Incontro

Dettagli

Indirizzo

Teatro Comunale Tiberini
61047 San Lorenzo in Campo (PU)

Periodo

Periodo:
sabato 24 ottobre 2015 ore 21:00
24/10/2015 ore 21:00

Ingresso

Prezzario:
prezzo:
gratis
gratis