Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati, pubblicità e funzionamento della piattaforma.

aggiungi chiudi
  • Rievocazione

Torneo in armatura alla Fortezza di San Leo 18 e 19 giugno 2016

Periodo:
18-19/06/2016
concluso

Sabato 18 e Domenica 19 Giugno 2016 San Leo compie un salto nella storia con la seconda edizione del “Torneo in Armatura”, evento parte di un ampio progetto di ricerca e ricostruzione storica che l’Amministrazione Comunale di San Leo, la Società San Leo 2000 e l’Associazione Culturale Famaleonis di Forlì hanno organizzato per valorizzare ulteriormente l’offerta culturale e turistica della Fortezza Rinascimentale e restituire ai visitatori un avvincente spaccato di storia del Rinascimento italiano.

La prima edizione del “Torneo in Armatura” si è aggiudicata il premio Italive 2015 nella categoria Folklore e rievocazioni storiche.
Si tratta di un riconoscimento nazionale assegnato da Italive.it, progetto promosso dal Codacons, in partnership con AUTOSTRADE PER L'ITALIA e in collaborazione con COLDIRETTI, che informa gli automobilisti su quello che accade nel territorio che attraversano, proponendo un calendario aggiornato dei migliori eventi organizzati e segnalando ciò che si produce nel territorio, mediante una scelta di prodotti eccellenti e di offerte enogastronomiche.
Attraverso una selezione tra gli eventi recensiti sul sito www.italive.it e in base ai giudizi espressi dai turisti e al parere di una commissione di esperti il “Torneo in Armatura” si è contraddistinto per l'originalità, l'organizzazione e la comunicazione.

Il contesto storico dell’Edizione 2016

Il Castellano di San Leo sotto suggerimento del suo signore Federico da Montefeltro ha deciso di indire un Torneo in onore della novella sposa Battista Sforza, figlia di Alessandro Sforza Signore di Pesaro e nipote di Francesco Sforza Duca di Milano.
Così come d'uso per i festeggiamenti di matrimonio di un grande signore sono state invitate le delegazioni di diverse Signorie a porgere gli omaggi e ad onorare questo Torneo con i loro più valenti Uomini d'Arme.

Presentazione dell’Evento

All’interno della Fortezza Rinascimentale di San Leo, nelle due giornate di evento uomini d’arme in scintillanti armature, scortati da paggi, araldi, dame e cortigiani in stupendi abiti, daranno vita ad una idonea ricostruzione storica della vita cortese del periodo.
Negli ambienti della Fortezza i visitatori potranno incontrare sin dal mattino di sabato 18 e domenica 19 Giugno, artigiani, soldati, vivandieri impegnati nella vita di tutti i giorni e gioire con gli spettacoli e le burle improvvisate de lo Giullare. Sarà inoltre visitabile la mostra “Armi e Stemmi degli Uomini d'Arme” allestita appositamente per l’occasione.

Sabato 18 e domenica 19 Giugno 2016 avrà luogo il “Torneo in Armatura”, partendo dalla vestizione degli Uomini d'Arme delle Signorie invitate, cui seguirà l'arrivo delle delegazioni sullo “steccato” che sarà poi teatro degli scontri tra gli armati, secondo il seguente programma:

Programma 2016

Sabato 18 Giugno:

ore 14.00
ore 15.00 “Torneo in Armatura”: arrivo delle delegazioni, scontri tra Uomini d’Arme, spettacolo de lo Giullare
ore 20.30 “A cena con i Malatesta e i Montefeltro”, Banchetto medievale.

Domenica 19 Giugno:

ore 10.00 Torneo dei Famigli
ore 14.00 Vestizione degli Uomini d'Arme
ore 15.00 “Torneo in Armatura”: arrivo delle delegazioni, scontri tra Uomini d’Arme, spettacolo de lo Giullare, premiazione vincitore.

Al Torneo, che riproduce una serie di scontri a piedi in campo chiuso (steccato) realizzato attraverso lo studio e l’applicazione dei regolamenti tardo quattrocenteschi, parteciperanno solo selezionati Uomini d’Arme con indosso fedeli repliche museali di armature che vanno dal 1450 al 1490.
Da una parte sarà dunque mostrato lo scontro fisico, la fierezza dell’armatura lucente sotto il sole, la potenza dei colpi sferrati con le armi, e dall'altra, l'arte e la cultura di Corte mediante una serie di apparati legati a rappresentare le varie Signorie presenti: stemmi, scudi dipinti, cimieri e stendardi che andranno ad animare l’evento e le cerimonie ad esso dedicate riprese fedelmente da fonti storiche.

A Cena con i Malatesta e i Montefeltro

L’evento 2016 si arricchisce con un suggestivo, esclusivo e curato banchetto all’interno della Fortezza per rivivere con gusto i sapori e le atmosfere del Rinascimento, nel dovuto rispetto della rinomata eccellenza architettonica.
La cena sarà proprio come al tempo molto di più di una semplice, seppure raffinata, consumazione dei pasti, ma un momento pubblico, di incontro, festa e convivialità animata da musica a tema e dal buffone di corte; gli invitati saranno inoltre coinvolti nell'elezione del Re d'Amore che vedrà la presentazione di tutte le delegazioni durante la serata. (Prenotazione obbligatoria entro il 16 Giugno: Ufficio Turistico I.A.T. Tel. 0541/926967).

  • Rievocazione
  • Cena
  • Rinascimento
  • Folklore

Dettagli

Indirizzo

Fortezza di San Leo
47865 San Leo (RN)

Periodo

Periodo:
sabato 18 - domenica 19 giugno 2016
18-19/06/2016