Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati, pubblicità e funzionamento della piattaforma.

aggiungi chiudi
  • Concerto

San Leo celebra la "Giornata Europea della Musica Antica" con un omaggio a Claudio Monteverdi

Periodo:
21/03/2017 ore 21:00
concluso

La Giornata Europea della Musica Antica di Martedì 21 Marzo 2017 sarà celebrata a San Leo con il concertoSplendori del ‘600 - Omaggio a Claudio Monteverdi a 450 anni dalla nascita” a cura dell’Ensemble “Florum Flos”.
Nel 450esimo anniversario dalla nascita di Claudio Monteverdi, l’evento, promosso dall’Amministrazione Comunale di San Leo e l’Associazione Pro Loco di San Leo, vuole porre pubblico ed estimatori di fronte ad una grata presa di coscienza della granitica eredità che il grande compositore ci ha lasciato in dote. L’influsso che ebbe sul panorama musicale a lui coevo e sulle generazioni a seguire è stato dirompente e definitivo, sancendo ufficialmente il passaggio al periodo barocco.
L’Ensemble “Florum Flos” è composto da giovani musicisti provenienti principalmente dall’hinterland riminese e si pone come attento esecutore della musica cosiddetta antica in ambito sacro, cercando di rispondere a criteri esecutivi improntati alla ricerca filologica attraverso la prassi e l’uso di strumenti d’epoca: Maria Chiara Ciotti (soprano), Alice Miniutti (violino), Enrico Gramigna (violino), Enrico Scavo (violone), Alessandro Casali (maestro concertatore).
Il programma che l’Ensemble “Florum Flos” presenterà a San Leo ha la figura di Monteverdi come filo conduttore ma non tralascerà figure altrettanto importanti del panorama musicale europeo:

Biagio Marini (1594-1663)
Da “Sonate da Chiesa e da Camera A Due, Tre, & à quattro” (Venezia 1655) - Passacagli

Claudio Monteverdi (1567-1643)
Da “Selva Morale e spirituale” (Venezia 1640/41) - Pianto della Madonna

Girolamo Frescobaldi (1583-1643)
Da “Il Secondo Libro di Toccate, Canzoni etc.” (1637) - Toccata Prima

Tarquinio Merula (1595-1667)
Da “Libro secondo de concerti spirituali a 2, 3, 4 e 5 voci” (Venezia 1628) - Canzone Prima a Doi Violini & Violone

Claudio Monteverdi (1567-1643) Da “Selva Morale e spirituale” (Venezia 1640/41) - Iubilet tota civitas

Tarquinio Merula (1595-1667) Da “Libro secondo de concerti spirituali a 2, 3, 4 e 5 voci” (Venezia 1628) - Canzone Secunda a Doi Violini & Violone

Giovanni Antonio Rigatti (1616?-1648)
Ave Regina Coelorum

Girolamo Frescobaldi (1583-1643)
Da “Fiori Musicali di diverse compositioni” (Venezia 1635) - Bergamasca

Claudio Monteverdi (1567-1643) Da “Selva Morale e spirituale” (Venezia 1640/41) - Sanctorum meritis primo

Appuntamento a Martedì 21 Marzo 2017, ore 21.00, Pieve di Santa Maria Assunta, con concerto “Splendori del ‘600 - Omaggio a Claudio Monteverdi a 450 anni dalla nascita” a cura dell’Ensemble “Florum flos” (Ingresso gratuito).

Per informazioni: Ufficio Turistico I.A.T. Tel. 0541/926967

  • Concerto
  • Musica

Dettagli

Indirizzo

Pieve di Santa Maria Assunta
47865 San Leo (RN)

Periodo

Periodo:
martedì 21 marzo 2017 ore 21:00
21/03/2017 ore 21:00

Ingresso

Prezzario:
prezzo:
gratis
gratis