Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati, pubblicità e funzionamento della piattaforma.

aggiungi chiudi
  • Spettacolo Teatro

Urbinoinscena 2012-2013

Periodo:
15/11/2012 - 05/05/2013
concluso

È una festa per tutti gli spettatori Urbinoinscena 2012.2013, stagione del Teatro Sanzio di Urbino che nel 2012 celebra il trentennale dalla riapertura. E per festeggiare il Teatro nell’età del suo pieno splendore, il Comune di Urbino Assessorato alla Cultura e l’AMAT con il sostegno della Regione Marche e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali presentano un ricco programma da novembre a maggio, un percorso che tocca generi diversi che connotano le sezioni in cui il cartellone è esplicitato: teatro, danza, ragazzi, la città in scena e arte.

TEATRO

La sezione dedicata al teatro prende avvio il 15 novembre con Paolo Poli che si ripresenta per stupire con leggiadri e pungenti quadri recitati-cantati-danzati nel suo stile unico ed inconfondibile, che questa volta si apre con Aquiloni al mondo poetico di Giovanni Pascoli.
Silvio Orlando porta in scena il 30 novembre Il nipote di Rameau, uno dei testi più divertenti e brillanti del Settecento francese di Denis Diderot.
Una commedia brillante sul tema del sesso, del tradimento, dell'amore e di tutto quello che si è perduto e che nessuno può restituirci è ??Non c’è tempo amore?? al Sanzio il 18 dicembre con Amanda Sandrelli, Blas Roca Rey, Edy Angelillo e Lorenzo Gioielli. Valerio Binasco, pluripremiato regista e attore, assurto in questi anni, in entrambi i ruoli, a una delle figure più rappresentative del teatro e del cinema italiani, è in scena con ??La tempesta di William Shakespeare?? il 24 gennaio in veste di interprete e regista della neonata compagnia ??Popular Shakespeare Kompany.?? Il 26 febbraio Urbinoinscena prosegue con ??Un amore di Swan,?? spettacolo tratto dalla seconda parte dell’opera Ricerca del tempo perduto di Marcel Proust nel quale Federico Tiezzi – grazie all’interpretazione di Sandro Lombardi, Elena Ghiaurov e Iaia Forte – restituisce la storia di un tormento, di un amore che diventa ossessione, malattia, rovina, ritratto di una società in via di disfacimento.
Servo di scena, uno dei più celebri testi teatrali di Ronald Harwood, interpretato e diretto da Franco Branciaroli approda al Sanzio il 7 marzo.
L’11 aprile torna nella città ducale Anna Bonaiuto, attrice tra le piú straordinarie del nostro Paese, intensa protagonista dell'appassionato monologo ??La belle joyeuse?? dedicato alla “bella e gioiosa” principessa Cristina Trivulzio di Belgioioso.

DANZA

Tre sono gli appuntamenti dedicati alla danza. Si apre il 13 marzo con La boule de neige in prima italiana ad Urbino al termine di una residenza di creazione. Lo spettacolo - creato nel 1985 da Fabrizio Monteverde per la Compagnia Baltica e danzato oggi dal Balletto di Toscana Junior - è considerato uno dei migliori brani coreografici di danza contemporanea italiani.
Il 19 marzo torna la Nuova Danza Italiana con Anticorpi Explo. I "pezzi brevi" di Ramona di Serafino, Maristella Tanzi e Carlo Quartararo, Daniele Ninarello e 7/8 chili, talenti e progetti emersi dalla Vetrina giovane danza d’autore, testimoniano con la loro originalità qualità ed evoluzioni della nuova coreografia italiana. Il 17 aprile il viaggio nell’arte coreutica prosegue con il Balletto Teatro di Torino, una delle più mature formazioni del panorama italiano contemporaneo, in ??Didone e Enea??, creazione del talentuoso coreografo Matteo Lavaggi che riprende in chiave contemporanea l’amore fra la regina di Cartagine ed Enea narrato da Virgilio nell’Eneide.

LA CITTÀ IN SCENA

Anche per questa stagione Urbinoinscena accoglie nella sezione la Città in scena esperienze del territorio con la Compagnia Dialettale Urbinate che presenta il 22 dicembre ??El presep?? e il 19 e 20 aprile ??Pension modesta.??
Un programma ricco di appuntamenti è previsto anche per la stagione 2012-2013 del TEATRO RAGAZZI.

  • Spettacolo Teatro

Dettagli

Indirizzo

c/o Teatro Sanzio, via Giacomo Matteotti
61029 Urbino (PU)
tel:
info: 0722 309222/309602

Programma

Periodo:
giovedì 15 novembre 2012 - domenica 5 maggio 2013
15/11/2012 - 05/05/2013