Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati, pubblicità e funzionamento della piattaforma.

aggiungi chiudi
  • Conferenza

La Gioconda: un'urbinate al Louvre?

Periodo:
18/04/2013 17:30 - 00:00
concluso

Un' interessante conferenza che vede protagonista la famosa Gioconda conservata al Louvre.
E’ il sorriso di Pacifica Brandani quello immortalato da Leonardo nella sua opera più famosa e misteriosa? In realtà, la Gioconda è l’urbinate Pacifica Brandani e il paesaggio alle sue spalle rappresenta il territorio del Ducato di Urbino.    Sono questi gli intriganti risultati di una ricerca che sarà presentata da Roberto Zapperi, Anna Falcioni, Silvia Cuppini, Olivia Nesci e Rosetta Borchia giovedì 18 aprile alle ore 17.30  presso la Sala Convegni “Serra d’Inverno” di Palazzo Ducale di Urbino.

Dopo la mostra “Da Urbino alle Marche e quinci il mar da lungi e quindi il monte” che si è tenuta nelle Sale del Castellare e che ha chiuso i battenti il 10 aprile, la conferenza è il secondo appuntamento organizzato dall’Assessorato alla Cultura, Beni Culturali e Pari Opportunità della  Città di Urbino nell’ambito delle numerose iniziative in programma per sostenere la candidatura di Urbino e le Marche Capitale Europea della Cultura 2019.

Lo storico romano Roberto Zapperi, nel suo libro Monna Lisa Addio, 2012, Ed. Le Lettere, identifica la Gioconda, protagonista di uno dei quadri più famosi al mondo, proprio con la nobildonna urbinate, Pacifica Brandani che intrecciò una relazione amorosa con Giuliano de’ Medici ospite alla corte urbinate per ben quindici anni.
Il Magnifico Giuliano commissionò la Gioconda a Leonardo da Vinci che era al suo servizio.
Un’occasione particolarmente interessante per riportare ancora una volta l’attenzione sulla centralità di Urbino nel Rinascimento e ribadire la sua inequivocabile vocazione a essere capitale culturale di un nuovo Rinascimento europeo.

  • Conferenza

Dettagli

Indirizzo

Piazzale Duca Federico, 107
61029 Urbino (PU)
tel:
0722.322625 (biglietteria) - 0722.2760 (soprintendenza)

Programma

Periodo:
giovedì 18 aprile 2013 17:30 - 00:00
18/04/2013 17:30 - 00:00

Ingresso

Prezzario:
tutti:
gratis
gratis