Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati, pubblicità e funzionamento della piattaforma.

aggiungi chiudi
  • Evento culturale

Teatro libero del Monte Nerone

Periodo:
01-11/08/2013
concluso

La rassegna "Teatro Libero del Monte Nerone" è un evento culturale ideato dal pianista Mario Mariani che propone dal 1° all'11 agosto, un fitto programma di concerti, performance, teatro, percorsi sensoriali con artisti che accompagneranno il musicista nelle sue improvvisazioni al pianoforte.

Programma

  • 1 Agosto - PERFORMANCE Lughnasadh, danze e celebrazione del raccolto con Daniela Castelli e Loretta Stella proiezione del film “Erbastella” con accompagnamento musicale live di Mario Mariani (pianoforte) Giovanni, Francesco ed Elia Scaramuzzino (mandolino, chitarra, flauto,cornamusa, percussioni),

  • 2 Agosto - MEDITAZIONE CONCERTO Susanna Ricci (campane di cristallo, tibetane, gong) Mario Mariani (pianoforte) introduce meditazione Vipassana – Simonetta Vincenzi di Meditamondo segue presentazione del libro “Via da noi” con Elena Attala Perazzini

  • 3 Agosto - CONCERTO “Lux Arcana”, con Luciano Daini (percussioni, oggetti), Cristina Diaz (voce), Mario Mariani (pianoforte) introduce Alessandro Saudino “Alchimia e sogno”

  • 4 Agosto – CONCERTO “Intemporanea Ensemble” – Edo Javier Maffei (sax), Barbara Piperno (flauto) , Sid SoHo (percussioni, tabla, sitar), Giacomo Dominici (contrabbasso) Mario Mariani (pianoforte) introduce esperienza cranio sacrale con Mauro Finetti

  • 5 Agosto – MEDITAZIONE ESPERIENZIALE SONORA Respirazione transpersonale condotta da Benedetto Micheli Costellazioni familiari, mitologiche e rituali con Danilo Bellancini Mario Mariani – pianoforte

  • 6 Agosto – TEATRO Stabat Mater Claudio Tombini (voce recitante), Mario Mariani (pianoforte) introduce Wilma Cangiotti con “La Via Verde” Laboratorio esperienziale di Art Therapy attorno agli alberi

  • 7 Agosto – CONCERTO MUSICA MEDITATIVA “Almavisu”- Susanna Ricci (campane tibetane e alchemiche, gong) Maria Cristina Ponzetti (tamburo sciamanico, metallofono, calebasse) Alessandro Stacchiotti (Didjeridoo, Udu) Vincenzo Larocchia (clarinetto, flauti, tubotromba) introduzione e massaggio sonoro con gli Almavisu

  • 8 Agosto – POESIA “Rêverie” – Canti dal fragile incanto circonflessioni di: Mario Marioni (sic), Loris Ferri, Stefano Sanchini, Pictor, Giorgia Baglioni, Maria Roberta Iannotta , Francesca Perlini introduce Marcello Candian – “Fare Nulla”, pratica sottile di ascolto interiore

  • 9 Agosto - CONCERTO ARCHETIPICO Matia Costantini (violino, percussioni) Luca Alessandrini (pianoforte, laptop) Mario Mariani (pianoforte, oggetti) Runemal incontro/meditazione sulle Rune con Giovanna Bellini – Città della Luce

  • 10 Agosto - CONCERTO – LA NOTTE DELLE STELLE Thea Crudi (voce, gender) Peppe Consolmagno (percussioni,), Rita Deiola (danza) Mario Mariani (pianoforte) introduce massaggio Ayurveda e meditazione sui simboli ed elementi della natura con l’Associazione Ananda Veda

  • 11 Agosto - CONCERTO FINALE A SORPRESA introduce Yoga della risata con Aliana Catallo a conclusione meditazione Yajna circle con Evan Berni – Hairakandi Love Center

Gli eventi iniziano ogni giorno alle h.18,30 con la disciplina olistica in programma (consigliamo di portare con se un materassino e vestiti comodi) cui seguirà una cena al sacco conviviale (possibilmente vegetariana) portata e condivisa dai presenti.

La natura di tutti gli eventi è di tipo spontaneo e improvvisativo, l’ingresso è libero ed è gradita un’offerta che andrà agli artisti.
Il calendario potrà subire variazioni che verranno tempestivamente comunicate. In caso di maltempo la data, compatibilmente con gli impegni degli artisti, verrà spostata al giorno successivo e sarà unita all’evento previsto in calendario.

  • Evento culturale
  • Musica

Dettagli

Luogo

loc. Pineta di Fosto
61043 Cagli (PU)
tel:
328 9191292 - 380 7649180

Programma

Periodo:
giovedì 1 - domenica 11 agosto 2013
01-11/08/2013

Ingresso

Prezzario:
tutti:
offerta libera
Note:

l’ingresso è libero ed è gradita un’offerta che andrà agli artisti.

offerta libera