Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati, pubblicità e funzionamento della piattaforma.

aggiungi chiudi
  • Convegno

SubUrbinoir 2013

Periodo:
27-29/11/2013
concluso
Il (sotto)suolo e l'immaginario

Il convegno si propone come uno scambio interdisciplinare sul modo in cui le scoperte scientifiche influiscano sull’immaginario popolare e come l’immaginazione culturale abbia delle ripercussioni sulla formulazione dei risultati.
Partiamo dall’idea che il tutto è espressione di cultura come complesso di conoscenze, competenze o credenze che caratterizzano un’età, presente o passata.
Un ruolo importante verrà dato alla geologia sia come fonte di ispirazione per l’immaginazione che come limite all’immaginabile, dando spazio anche alla storia e all’impatto del dibattito sul tema della creazione della Terra.
Il convegno vuole inoltre esplorare percezioni di vita, processi e prodotti del suolo o sottosuolo nella letteratura, pittura, musica, scultura, cinema, filosofia e religione. Una tre giorni composta da sei sessioni di incontri con Docenti, Esperti, Scienziati, due serate cinematografiche e una cena con delitto prima di andare a dormire.
Letteratura e scienza che s’intrecciano, il romanzo di avventura che incontra la Geologia, la poesia della miniera che incontra la fisica.
Si tenterà di fare luce dove regna il buio, Charles Lyell dialoga con Edgar Allan Poe, la speleoterapia risolleverà il morale alle febbri visionarie di Lovecraft.

  • Convegno

Dettagli

Indirizzo

61029 Urbino (PU)

Programma

Periodo:
mercoledì 27 - venerdì 29 novembre 2013
27-29/11/2013